Messa “Sincere in Memoriam” – op.187

Apr 22, 2018
La nona in passi di danza
Sulle note della sinfonia di Beethoven
Feb 7, 2018
Missa in Angustiis in Re minore (Nelson Messe)
Set 23, 2018

L'omaggio di un amico a Johannes Brahms

Messa “Sincere in Memoriam” - op.187

Messa in ricordo di Turno e Giuliana Lubich


J.G.Rheinberger (1839-1901)
per voci femminili e organo
Coro: Kastalia
Direttore: Eugenio Dalla Noce
Celebre organista in una vita spesa tra il 1839 e 1901, il liechtensteinese Joseph Gabriel Rheinberger ha scontato un periodo di oblio che ancora non s'è esaurito.
La sua sterminata produzione musicale, con duecento numeri d'opera, comprende ogni tipo di forma, dalla sinfonia alla sonata per organo, ma è nella musica sacra che questo compositore tardo romantico ha raggiunto le vette più alte. Lo prova la Messa op.187 “Sincere in memoriam” per coro femminile e organo, pubblicata nel 1897 come omaggio devoto alla figura di Johannes Brahms, che con Rheinberger condivise l'atteggiamento refrattario alla nuova scuola di Liszt e Wagner.
Sotto la sua guida si sono formati compositori come Ermanno Wolf-Ferrari ed Engelbert Humperdinck, nonché il giovanissimo futuro direttore Wilhelm Furtwängler.
La Messa op.187 è una delle dodici del suo catalogo e mostra una padronanza di scrittura che attinge alla tradizione bachiana. L'esito è una evocativa e intima liturgia di altissima qualità.

Un tesoro sonoro da riscoprire, in quell'oceano ancora pressoché inesplorato che è la musica sacra romantica tedesca.