Messa brevis in B flat major, KV 275

ottobre 27, 2018
CHIESA DI SAN BARTOLOMEO E GAETANO
Missa in sol minore a 4 voci e organo
ottobre 27, 2018

Messa brevis in B flat major, KV 275

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791 )

Coro: Coro e Orchestra San Tommaso

Direttore : Juan Miranda

Soprano: Asumi Motoyama

Alto: Yidan Fu

Tenore: Qiang Fu

Basso: Alessandro Branchi

Organista: Istvan Batori

La Missa brevis KV 275 in Si bemolle maggiore, è stata scritta per solisti (SCTB), coro a quattro voci miste, orchestra e organo e fa parte della grande produzione sacra mozartiana destinata alla liturgia. Si tratta della terza messa breve presentata nelle diverse edizioni di Avvento in Musica, ognuna con caratteristiche diverse, ad ulteriore conferma e testimonianze della grande versatilità del compositore salisburghese.

L’anno esatto della composizione è sconosciuto. Sebbene Mozart annotasse frequentemente l’anno della trascrizione nei suoi manoscritti, l’autografo di questa opera, possibilmente contenente una data è scomparso dal 1854. La messa fu eseguita per la prima volta il 21 dicembre 1777 (quarta domenica di Avvento) nella chiesa dell’abbazia benedettina di San Pietro a Salisburgo.

La missa brevis si distingue dalla messa solenne per la durata e un ridotto organico, mentre la Messa solenne è riservata alle più grandi occasioni e, spesso, dalla maggior durata, grande organico e toni enfatici.

 

Durata: 22 minuti